Uniformità e precisione
Lo strato di rivestimento con spessore di 0,1 mm si trova nella parte immediatamente sottostante la superficie "Hardcoat Scratchguard" (0,002 mm) del disco Blu-ray di Verbatim. Lo strato di rivestimento deve essere applicato in modo uniforme e preciso, poiché la sensibilità del laser blu è talmente elevata da rilevare anche le più piccole incongruenze. La società controllante di Verbatim, Mitsubishi Kaguku Media, è costantemente impegnata nella ricerca e nello sviluppo, servendosi delle tecnologie più avanzate, e raggiungendo grandi traguardi nel miglioramento del disco Blu-ray.

 

Materiale di registrazione inorganico
I dischi BD-R di Verbatim sono composti da un rivoluzionario materiale di registrazione inorganico con il supporto della variazione di fase per il BD-RE, che rende possibile la registrazione a densità elevata mediante un laser blu. I supporti a strato singolo e quelli a doppio strato offrono una durata di archiviazione eccellente e una riproduzione di alta qualità.

 

Durata
Gli strati di registrazione del disco Blu-ray sono composti da nitruro metallico. Il laser blu riscalda lo strato di registrazione per formare un composto che a sua volta consente la fase di registrazione. Il disco Blu-ray viene solitamente fornito con uno strato protettivo resistente alle abrasioni, ma la ricerca di Verbatim ha raggiunto risultati persino migliori con l'esclusiva tecnologia di rivestimento "Hard Coat Scratch Guard", superando ogni aspettativa.

I dischi Blu-ray di Verbatim dotati di questa tecnologia sono resistenti alle sbavature e alle impronte, alla polvere e allo sporco, oltre ad essere meno sensibili ai raggi ultravioletti (luce solare). Inoltre, i dischi Blu-ray, hanno passato il test della "lana d'acciaio" che consiste nello strofinare un pezzo di lana d'acciaio sul disco Blu-ray di Verbatim, simulando in tal modo un utilizzo quotidiano.

 

 

 

Struttura del disco
La struttura di un disco Blu-ray si differenzia notevolmente da quella di un CD o DVD. Il sottostrato di un CD è pari a 1,2 mm di spessore, mentre il sottostrato di un DVD ha uno spessore di 0,6 mm. Il disco Blu-ray è ricoperto da uno strato di rivestimento di soli 0,1 mm in modo da ottenere la distanza ottimale tra la traccia dati e il sistema ottico delle unità.

Il laser blu e la struttura del disco Blu-ray consentono un'archiviazione dei dati molto elevata. Il DVD è dotato di una distanza tra le tracce di 0,74 ìm, mentre un disco Blu-ray di 0,32 ìm. Il laser blu corrisponde solo a circa un quinto della dimensione del raggio laser rosso di un DVD, consentendo pertanto un aumento della capacità di archiviazione dei dati pari al 500%.

 

 

Affidabilità del doppio strato
Le nuove tecnologie Verbatim consentono di usufruire dell'affidabilità su più strati in un unico disco. Ogni strato di registrazione inoltre è composto da due livelli: uno di registrazione e uno senza conduzione. Tra gli strati è presente un separatore, che consente di eseguire la lettura e la scrittura su entrambi gli strati in modo distinto.

  • Straordinaria affidabilità in termini di archiviazione e protezione
  • Possibilità di elevate velocità di scrittura
  • Più strati di registrazione
  • Oltre 1.000 riscritture per BD-RE