Stamper migliorato
I solchi della superficie del disco HD DVD vengono creati mediante il processo di modellamento della resina liquida di policarbonato su uno stamper metallico. Tuttavia, rispetto al DVD-R; la tecnologia HD DVD-R richiede una distanza più ridotta tra le tracce, grazie alla densità di registrazione più elevata (0,74 ìm per DVD e 0,4 ìm per HD DVD). Gli attuali processi di fabbricazione non sono in grado di produrre tale risultato; a tal fine Verbatim ha introdotto una nuova tecnologia di stamper tesa al superamento di questo limite.

 

 

 Sezione trasversale con AFM (replica)
 Stamper tradizionale
  Forma del solco arrotondata dovuta alla minore distanza tra le tracce rispetto al DVD.

 

 

 

 

 

 Sezione trasversale con AFM (replica)
 Stamper migliorato
 Forma del solco spigolosa ottenuta mediante l'utilizzo di un nuovo processo di realizzazione di stamper.

 

 

Processo di fabbricazione
Il disco HD DVD-R è basato sulla stessa struttura degli attuali DVD, ovvero sovrapposizione di due sottostrati con spessore di 0,6 mm. In questo modo, è possibile riconvertire gli impianti di fabbricazione esistenti per dischi DVD-R, mediante l'utilizzo di un nuovo dye, per garantire la produzione efficiente di supporti HD DVD-R.

Grazie all'utilizzo degli impianti di fabbricazione dei dischi DVD-R (riconvertiti) esistenti non è necessario investire ulteriormente in apparecchiature e macchinari per la conversione delle attuali linee di produzione di supporti DVD-R in HD DVD-R.

Processo di fabbricazione:
Fase 1: stamper, modellamento a iniezione
Fase 2: raffreddamento
Fase 3: distribuzione dye
Fase 4: rivestimento a rotazione
Fase 5: asciugatura
Fase 6: operazione di metallizzazione
Fase 7: trattamento UV
Fase 8: distribuzione della colla
Fase 9: completamento del disco

 

Dye di alta qualità

Prestazioni del segnale e sensibilità di registrazione elevata
Verbatim ha raggiunto risultati eccellenti nelle prestazioni del segnale e nella sensibilità di registrazione mediante l'utilizzo del laser blu. I valori PRSNR e SbER rappresentano gli indicatori standard per la qualità del segnale. Maggiore è il valore PRSNR, migliore è la qualità. Minore è il valore SbER, migliore è la qualità. Lo standard richiede un valore superiore a 15 per PRSNR e inferiore a 5E10-5 per SbER. Il nuovo dye supera questo standard poiché è in grado di supportare una variazione di potenza del laser (marginale) di oltre il 20%. La potenza ottimale dei dischi HD DVD R di Verbatim è di circa 8 mW, mentre quella delle specifiche indicate nei manuali è pari a un massimo di 10 mW. Ciò implica che i dischi Verbatim sono dotati di un margine di potenza superiore rispetto ai supporti standard indicati nelle specifiche dei manuali, dando luogo a una compatibilità avanzata estesa a un'ampia gamma di hardware.