Tecnologia Violet Chip


Immaginatevi un sistema di illuminazione a basso consumo che produce una luce simile a quella naturale e che può essere regolata (luce calda o fredda) in base all'ambiente    La tecnologia Violet Chip di Mitsubishi Chemical Corporation consente di fare tutto questo. Per consentire la creazione di questi prodotti, MCC ha naturalmente sviluppato anche tutti i materiali necessari, come il substrato semi-conduttore, il chip con LED violetto ad alta potenza (che emette la luce), il materiale incapsulante che avvolge e protegge il chip e i fosfori che vengono eccitati dal chip violetto   per produrre luce bianca.

La luce naturale del sole è costituita dai colori di tutte le lunghezza d'onda visibili:  blu, verde, giallo e rosso.  Quindi, per produrre una luce naturale con i LED, è indispensabile che la luce emessa abbia un ampio spettro uniforme di queste lunghezze d'onda. In genere, i LED "pseudo bianchi" utilizzano elementi di eccitazione blu combinati a fosfori gialli. Questi LED hanno tuttavia picchi di colore blu e giallo/verde diversi e sono molto deboli nelle lunghezze d'onda del rosso. Conseguentemente, è possibile che oggetti di colore rosso, come le mele, sembrino apparentemente più scuri o quasi marroni se illuminati con questo tipo di lampade.

I LED basati sulla tecnologia Violet Chip di MCC emettono uno spettro di colori molto simile a quello della luce solare. Quindi, producono una luce di altissima qualità e consentono di vedere il colore reale degli oggetti. Poiché l'indice di resa cromatica (CRI) è superiore a 90 e il componente R9 (rosso) è superiore a 85, i rossi appaiono sempre come tali e vibranti.

MCC ha utilizzato anche la tecnologia Violet Chip per sviluppare sistemi di illuminazione che consentono di regolare i colori.  
Caratteristiche del prodotto:

  • - Possibilità di regolare la temperatura del colore da 2700 K (bianco caldo) a 6500 K      
     (bianco molto freddo)
  • - Emissione luminosa costante in tutto l'intervallo di temperature del colore
  • - Valore CRI elevato in tutto l'intervallo di temperature del colore
  • - Possibilità di regolare tutti i colori in tutto l'intervallo di temperature del colore

Questi sistemi di illuminazione regolabili e con valore CRI elevato sono indicati per una vasta gamma di applicazioni, compresi i settori alberghiero, della vendita al dettaglio e sanitario. Immaginate di poter utilizzare un unico sistema di illuminazione per produrre una luce bianca fredda durante le ore diurne per favorire la concentrazione e una luce più calda nelle ore serali per creare un ambiente più rilassante. Oppure, ancora di utilizzare luci di alta qualità regolabili nei camerini di prova o nell'area cosmetici di un grande magazzino per simulare una luce simile a quella diurna anche durante le ore notturne. Bastano queste caratteristiche per capire perché i sistemi di illuminazione VxRGB regolabili riflettono la filosofia KAITEKI di MCHC,ossia rendere l'ambiente più confortevole, salutare e sostenibile.