21996_LandingPage_848x345_SSD_SATA-III_IT.jpg

Che cosa significa SSD?

Le unità SSD (Solide State Drive) sono dispositivi di archiviazione dei dati basati su memoria flash per laptop o PC. Le unità SSD non dispongono di parti mobili, ma il loro funzionamento è simile a quello delle unità disco rigido tradizionali. Questa è la differenza principale tra i due tipi di unità. Di conseguenza, le unità SSD sono più veloci, silenziose, più durature e a basso consumo energetico rispetto all'equivalente tradizional.

  1. Caricamento più rapido, riduzione dei tempi d'attesa
    Senza parti meccaniche in movimento, l'avvio è quasi istantaneo: i tempi di avvio sono notevolmente migliorati.
  2. Tempi di trasferimento più veloci
    I trasferimenti di file sono molto rapidi e impiegano fino a 1/3 in meno rispetto alle unità disco rigido (HDD) tradizionali.
  3. Ricerche di file più veloci
    Le ricerche di file sono fino a 8 volte più veloci rispetto alle unità disco rigido tradizionali.
  4. Caricamento delle applicazioni più rapido
    I tempi di attesa legati all'apertura delle applicazioni Adobe Photoshop e Powerpoint sono ridotti.
  5. Consumo energetico ridotto
    "Essendo priva di parti mobili, l'unità SSD consuma meno energia, il che consente un aumento della durata della batteria del laptop fino a 30 minuti in più."
  6. HDimezzamento dei tempi di inattività
    "Solitamente, la manutenzione ordinaria del computer o del laptop rallenta il sistema. Con un'unità SSD, il tempo impiegato dalle scansioni antivirus e dalla manutenzione in background è dimezzato."
  7. Multitasking
    Le unità SSD consentono di svolgere più attività in contemporanea più rapidamente. Sarà possibile modificare le foto e rispondere alle e-mail a una velocità 3 volte superiore rispetto alle unità disco rigido.
  8. Modifica di video super veloce
    Con le unità SSD è possibile modificare i filmati a una velocità superiore del 30% rispetto alla normale velocità.
  9. Maggiore resistenza
    "La mancanza di parti mobili rende le unità SSD molto più robuste e affidabili e più tolleranti al calore, agli urti e alle vibrazioni."
  10. Funzionamento silenzioso
    "Le unità SSD sono silenziose, come le unità flash USB. Non ci saranno più ronzii fastidiosi durante l'aumento e la diminuzione della velocità dell'unità."
  Unità allo stato solido Unità disco rigido
Tempo di avvio La mancanza di parti meccaniche in movimento rende il tempo di avvio dell'unità SSD quasi istantaneo. Potrebbero essere necessari molti secondi perché le parti meccaniche aumentino di velocità.
Tempo di accesso L'accesso ai dati viene effettuato direttamente dalla memoria flash impiegando approssimativamente 0,1 ms. Le testine del disco si muovono e si allineano per prepararsi a eseguire la lettura dei dati, impiegando da 5 a 10 ms.
Omogeneità Le prestazioni di lettura offerte dalle unità SSD sono ugualmente veloci, a prescindere dalla posizione in cui i dati sono archiviati sul dispositivo. Le prestazioni di lettura possono variare in base alla posizione dei dati sull'unità e in particolare in base ai punti in cui si verifica la frammentazione.
Affidabilità L'assenza di parti meccaniche elimina praticamente qualsiasi possibilità di errore del dispositivo. È probabile che le unità disco rigido tradizionali siano soggette a errori poiché, con l'andar del tempo, le componenti si danneggiano o si usurano.
Consumo energetico Generalmente il consumo energetico è ridotto della metà o di due terzi rispetto a quello necessario a un'unità disco rigido standard Per aumentare la velocità dei dischi e per muovere le testine di lettura e scrittura, è necessaria alimentazione aggiuntiva.
Volume Poiché non si verificano operazioni meccaniche, il funzionamento delle unità SSD è silenzioso. Di solito, a seconda del modello, l'unità produce più rumore a causa della rotazione dei dischi.
Peso e dimensione La memoria flash è più compatta e leggera rispetto alle unità disco rigido tradizionali. Queste caratteristiche dipendono dalle dimensioni e dalle prestazioni, ma generalmente le unità disco rigido sono più grandi e pesanti delle unità SSD.
Resistenza Le unità SSD e i dati memorizzati non sono soggetti ai danni provocati da vibrazioni, urti o campi magnetici. Neanche i cambiamenti ambientali influiscono sulle unità SSD. Le parti mobili sono molto fragili e si danneggiano facilmente. Inoltre, i cambiamenti ambientali e il magnetismo possono danneggiare o distruggere i dati sul dispositivo.
  Unità allo stato solido
Unità SSD interna Un'unità SSD che è possibile inserire nel notebook o nel PC.
Unità SSD esterna Unità SSD che è possibile collegare al notebook o al PC tramite un'interfaccia esterna (per esempio, tramite USB).
Unità SATA Serial Advanced Technology Attachment (Collegamento con tecnologia avanzata seriale): interfaccia computer bus per il collegamento di dispositivi host (per esempio notebook / PC) a dispositivi di archiviazione di massa (per esempio unità disco rigido, unità SSD ecc...).
Unità SATA-II Unità SATA a 3 Gb/sec. 300 MB/s di velocità di trasferimento.
Unità SATA-III Unità SATA a 6 Gb/sec. 600 MB/s di velocità di trasferimento.
EDC/ECC EDC: Error Detection Code (Codice rilevamento degli errori). ECC: Error Correction Code (Codice correzione degli errori).
Garbage collection Prima di riscrivere un blocco dell'unità SSD, è necessario eliminarlo (ovvero è necessario rimuovere i Data Garbage). Il comando TRIM consente all'unità SSD di gestire la "garbage collection" durante il tempo di inattività. Tutte le unità SSD includono alcuni livelli di garbage collection. Il punto focale riguarda il momento e la velocità alla quale l'unità si metterà in funzione. Il comando TRIM è il comando più avanzato nell'ambito della gestione della garbage collection.
Supporto al comando SMART Il programma S.M.A.R.T (Self Monitoring, Analysis and Reporting Technology) dispone di una serie di comandi per la rilevazione di potenziali errori dell'unità disco rigido. L'obiettivo consiste nel sostituire proattivamente le unità prima che si verifichi l'errore.
Supporto al comando Trim Il comando Trim consente a un sistema operativo di inviare informazioni al'unità a stato solido circa i blocchi di dati non più considerati in uso e che è possibile rimuovere internamente. Si tratta di un comando inviato dal sistema operativo che comunica all'unità SSD quali dati è possibile ignorare durante la garbage collection.
Supporto Native Command Queuing (NCQ) Consente alle unità disco rigido e SSD di ottimizzare l'ordine di esecuzione dei comandi di lettura e scrittura ricevuti, per ridurre il carico di lavoro non necessario e aumentare le prestazioni.
Algoritmo globale di controllo dell'usura Se un blocco di memoria specifico viene programmato e cancellato ripetutamente senza che nulla venga scritto in nessun altro blocco, questo blocco si usura prima degli altri. Il controllo dell'usura distribuisce i dati in maniera omogenea su tutti i blocchi flash dell'unità SSD.
Valutazione MTBF Mean Time Between Failures. Tempo previsto tra gli errori inerenti del sistema durante il funzionamento. Viene calcolato come la somma dei periodi di funzionamento divisa per il numero di errori rilevati.
Software per la clonazione NTI ECHO Unità software di clonazione che consente la clonazione (copia) dell'unità disco rigido del notebook/PC nell'unità allo stato solido.
Molex Tipologia di interconnessione con connettori maschio e femmina.
Flash NAND Tipo di memoria flash, un chip di memoria non volatile. La memoria flash NAND è simile ai blocchi di memoria; ogni blocco è costituito da un numero di pagine.
MLC / SLC Multi-Level Cell (MLC) e Single-Level Cell (SLC) sono due diversi tipi di celle di memoria della memoria flash NAND. La tecnologia SLC archivia un bit per ogni cella. È più costosa, ma consuma meno energia. Trasferisce i dati a una velocità leggermente superiore e complessivamente è più resistente della tecnologia MLC. La tecnologia MLC archivia più di un bit per cella. Il vantaggio principale consiste nella maggiore densità di archiviazione, poiché, rispetto alla tecnologia SLC, è possibile memorizzare il doppio dei dati (o di più) nella stessa superficie di chip. È conveniente in termini di costi, poiché la superficie del chip è un fattore importante nella fase di produzione.
Controller SSD Il controller gestisce i dati sulla memoria flash e comunica con il notebook/PC. Sul mercato esistono diversi produttori di controller, come per esempio Jmicron, Indilinx, Marvel e Innostor. Le prestazioni dell'unità SSD dipendono dal controller utilizzato. Al momento, i controller più popolari in grado di fornire alte prestazioni sono quelli della gamma SandForce.
Gestione dei blocchi danneggiati La gestione dei blocchi danneggiati delle unità SSD fa in modo che i dati al di fuori delle aree difettose (celle) vengano spostati in celle funzionali che vengono quindi escluse dalle seguenti archiviazioni di dati. In altre parole, la capacità di archiviazione delle unità SSD è inversamente proporzionale alla durata operativa, mentre la protezione e la velocità di trasferimento dei dati sono direttamente proporzionali.
IOPS Input and Output operations per second. I valori IOP indicano quante richieste di input/output è in grado di elaborare l'unità SSD. Più alto è il valore, più veloce è l'unità; tuttavia, dal momento che l'unità è in esecuzione per periodi maggiori, il numero di IOP diminuisce mentre il numero di operazioni che l'unità deve svolgere aumenta.
Supercap Il SuperCapacitor (Supercap) funge da energy buffer temporaneo ma affidabile. In caso di un'improvvisa mancanza di alimentazione, l'unità è in grado di completare la sua attività senza perdere i dati. Supercap garantisce significativi risparmi e una vita utile più estesa.

Mostra

Tutti i prodotti

Capacità

128 GB
256 GB

Interfaccia

USB 3.0

Altro

SSD esterna

Prezzo



Vx450 Solid State Drive USB 3.0 esterna

  • Soluzione di storage esterna allo stato solido con elevate prestazioni.
  • Interfaccia USB 3.0 per la connessione esterna.
  • Interfaccia interna mSATA per trasferimento dei dati a velocità ultrarapida.
  • Compatta, leggera e resistente agli urti.
  • I consumi ridotti la rendono ideale per gli utenti di computer portatili.

 

Ulteriori dettagli

USB 3.0 External SSD

  • Soluzione di archiviazione dei dati Solid State dalle elevate prestazioni
  • Involucro elegante, nero, delle dimensioni di una carta di credito
  • Compatta, leggera e resistente agli urti
  • Consumo energetico ridotto che preserva la durata della batteria
  • Compatibile al 100% con le porte USB 2.0.

  • Ulteriori dettagli

    DOVE ACQUISTARE?